Progetto senza titolo (2)
giralepre scontornata senza annata

Giralepre - Vigna Collection

Collezionare identità di qualità, garantendo la sostenibilità del territorio.
Una collezione di liquide interpretazioni di territori straordinari, basate esclusivamente sulla vocazionalità della singola vigna, fatte da personalità altrettanto straordinarie.

Brochure

DIETRO UN GRANDE VINO C’È SEMPRE UN GRANDE TERRITORIO

LA MAREMMA TOSCANA È UN TERRITORIO UNICO NELLA SUA STRAORDINARIA RICCHEZZA ESPRESSIVA, CHE SI ESTENDE PER CIRCA UN QUARTO DEL TERRITORIO DELLA REGIONE TOSCANA, TRA LE PROVINCE DI LIVORNO E GROSSETO. IN UN TALE CONTESTO, NOTO PER L’ALTA QUALITÀ ENOGASTRONOMICA E AMBIENTALE, NON MANCANO ALTRESÌ REALTÀ CHE LA RENDONO COMPETITIVA SUI MERCATI INTERNAZIONALI.

UN’AREA IN CUI È STATO MANTENUTO NEL TEMPO UN ARMONICO EQUILIBRIO FRA GLI ELEMENTI INNOVATIVI E TECNOLOGICI, CHE LO SVILUPPO HA INNESTATO NEL SETTORE DELL’AGRIBUSINESS E DELL’INDUSTRIA DEL VINO, ED IL MANTENIMENTO DELLE SUE TRADIZIONI LOCALI.
LA MAREMMA PRESENTA UNO SCENARIO TANTO VARIO QUANTO EMOZIONANTE, RICCO DI BIODIVERSITÀ, DOVE MARE, MACCHIA MEDITERRANEA, PIANURA COLTIVATA, COLLINE E MONTAGNE SI FONDONO INSIEME IN UN PERFETTO EQUILIBRIO DI PROFUMI E COLORI.
NEI 9.000 ETTARI DEL SUO PARCO NATURALE, CHE SI ESTENDE DA PRINCIPINA A MARE SINO A TALAMONE, SI INCONTRANO PAESAGGI E LUOGHI DI INTATTA BELLEZZA. MAESTOSE SCOGLIERE E AMPIE SPIAGGE DORATE. DUNE SELVAGGE E INCONTAMINATE, RICOPERTE DI PIANTE RARE COME IL GIGLIO BIANCO. PROMONTORI ROCCIOSI E FITTE PINETE PUNTEGGIATE DALLE SUGGESTIVE ROVINE DI CASTELLI, ABBAZIE E TORRI DI AVVISTAMENTO. ZONE MONTUOSE, COLLINE, GROTTE E PIANURE SULLE QUALI PASCOLANO MANDRIE DI CAVALLI E BOVINI ALLO STATO SEMI BRADO.  INFINE, UN’ESTESA OASI PALUSTRE IN CUI VIVONO UCCELLI RARI, COME IL “CAVALIERE D’ITALIA” E IL GERMANO REALE.
NON A CASO LA MAREMMA È UNA TERRA SELVAGGIA NELL’IMMAGINARIO DEL VIAGGIATORE, UN LUOGO IN CUI IMMERGERSI IN LUNGHE CAMMINATE, ESCURSIONI IN BICICLETTA E PASSEGGIATE IN RIVA AL MARE.

UN TERRITORIO QUINDI MOLTO VASTO CHE SI DIFFERENZIA INTERNAMENTE PER TIPOLOGIA DI TERRENO, CLIMA E ALTITUDINI. TRA LE PRINCIPALI VARIETÀ COLTIVATE SI TROVANO QUELLE A BACCA ROSSA, COME IL SANGIOVESE, CABERNET SAUVIGNON, CABERNET FRANC, SYRAH, PETIT VERDOT E ALICANTE; A BACCA BIANCA, COME IL VERMENTINO, ANSONICA, E VIOGNER.

TUTTO QUESTO HA RESO LA MAREMMA UNA ZONA ALTAMENTE ATTRATTIVA PER UN’AMPIA FETTA DI INVESTITORI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI INTERESSATI A SVILUPPARE STORIE DI ECCELLENZA NEL SETTORE DELL’AGRIBUSINESS IN TERRA DI TOSCANA.

MAREMMA_ITA

GIRALEPRE: IL CONCETTO DI TERROIR

IL PROGETTO GIRALEPRE È UNA SINTESI PERFETTA DI QUESTO TERRITORIO: IL FONDO VALLE NELLA FRESCHEZZA DEL CABERNET SAUVIGNON, LE COLLINE NELLA ROTONDITÀ DEL CABERNET FRANC, L’ALTITUDINE DI 440 M NELLE NOTE SPEZIATE DEL PETIT VERDOT, LA POTENZA ESPRESSIVA DEL PAESAGGIO NELL’INTENSITÀ CROMATICA DEL SYRAH. UVE COLTIVATE SECONDO I DETTAMI DI UNA VITICOLTURA CONSAPEVOLE.

LE QUALITÀ ESTRATTIVE DEL GIRALEPRE SONO IL SEGNO TANGIBILE DI UNA ARTIGIANALITÀ ATTENTA IN VIGNA E IN CANTINA.
LA RICERCA DEI VIGNETI PIÙ VOCATI, NASCE DA UN’ANALISI PEDOLOGICA E AMPELOGRAFICA PER IDENTIFICARE LA CORRETTA UNIONE TRA GIACITURA E BASE CLONALE DELLA PIANTA.

 

 

 

IL CONCETTO DI TERROIR ALLARGATO A UN’AREA PIÙ AMPIA, PER TROVARE IL PERFETTO TERROIR PER I SINGOLI VITIGNI E UNIRE IL TUTTO QUASI A CREARE UN ‘’TERROIR NEL TERROIR’’.

UN PROGETTO CHE NASCE CON L’INTENTO DI VALORIZZARE I MOLTEPLICI ASPETTI DI QUALITÀ AMBIENTALE, AGRO-ALIMENTARE, TRADIZIONE E SOSTENIBILITÀ PRESENTI NEL TERRITORIO DELLA TOSCANA.

cesto leggero jpg copia

DIETRO UN GRANDE VINO C’È SEMPRE UN GRANDE UOMO

GRAZIE AI PROGETTI DI SUCCESSO INTERNAZIONALE SVILUPPATI IN MAREMMA PER LA HOLDING MORETTI, MARTINO DE ROSA HA ACQUISITO GRANDE ESPERIENZA E KNOW-HOW DEL TERRITORIO. LA SCELTA DELL’INTERPRETE PER ECCELLENZA DELLE VIGNE PIÙ VOCATE DELLA TOSCANA È STATA DETTATA PER UNITÀ DI VISIONE SULL’ENOLOGO UMANISTA FEDERICO STADERINI.

FEDERICO STADERINI

DALLA SINGOLARE PERSONALITÀ, UN “ANTI-PERSONAGGIO” NEL MONDO DEL VINO ITALIANO. UN CONTENITORE UMANO D’INESTIMABILI CONOSCENZE AGRO-TECNICHE UNITE A UNA PROFONDA CULTURA STORICO-UMANISTICA, IL TUTTO DIVULGATO CON ELEGANTE SEMPLICITÀ. SPAZIA DAL LATINO ALL’INGLESE, PASSANDO PER IL FRANCESE, L’UNGHERESE E IL FIORENTINO STRETTO.
UN UOMO DIVERTENTE E PROFONDO, ATTRATTO DALLA CURIOSITÀ DELLE COSE E DALLA UMANITÀ DELLE PERSONE.

LIFESTYLE-LEISURE

VIGNA COLLECTION BY ATCARMEN

VIGNA COLLECTION’ È UN PROGETTO IN DIVENIRE CHE IDENTIFICA UNA COLLEZIONE DI VINI PREGIATI ESPRESSIONE VIVA DI TERRE E VIGNETI CHE, CON METICOLOSA ATTENZIONE, SONO STATI SCELTI PROPRIO PER LA LORO PARTICOLARE VOCAZIONE A PRODURRE VINI DI ALTA QUALITÀ.  UN’UNIONE DI MOLTEPLICI FATTORI, QUALI LA POSIZIONE, IL TIPO DI TERRA, L’ESPOSIZIONE, INSIEME ALLE VARIABILI CLIMATICHE E GENETICHE DELLE VIGNE CHE DÀ VITA A VINI INEDITI PER LE LORO CARATTERISTICHE DI UNICITÀ.

È NOTO CHE LE SCELTE SOFISTICATE DI MARTINO DE ROSA RICADONO METODICAMENTE SU PERSONAGGI STRAORDINARI E PROFESSIONALI – DA ALAIN DUCASSE A ENRICO BARTOLINI –, PERSONE A CUI È LEGATO DA UN RAPPORTO DI AMICIZIA E SINTONIA.

ED È PROPRIO SUL SENSO DELL’AMICIZIA, DELLO STAR BENE E DEL BUON VIVERE CHE TUTTI I PROGETTI DI MARTINO DE ROSA CONVERGONO.

GIRALEPRE, LA PRIMA INTERPRETAZIONE LIQUIDA

LA PRIMA GRANDE INTERPRETAZIONE A ESSERE INCLUSA IN “VIGNA COLLECTION”, NATA DALLA MAREMMA TOSCANA, È IL GIRALEPRE IGT.


 

LA CONTINUITÀ COME ELEMENTO DI MAGGIOR RILIEVO


NONOSTANTE LE ANNATE SIANO STATE SOTTOPOSTE AD EVIDENTI DIVERSITÀ CLIMATICHE, OGNI GIRALEPRE È STUDIATO PER AVER CONTINUITÀ NEL TEMPO. LA FRESCHEZZA DI GIRALEPRE OFFRE CONFORTO ANNATA PER ANNATA, UNA SICUREZZA QUALITATIVA CHE RAPPRESENTA L’ELEMENTO CARATTERIZZANTE DEL BLEND.

foto BARRIQUE al posto delle barrique di ora

                      

 

esterni_autunno-(35)_optimized
giralepre scontornata 2017

2017

FRUTTO DI UN’ANNATA RICCA DI SOLE, LA VERSIONE 2017 RAPPRESENTA UN VINO ROSSO RUBINO BRILLANTE DALLE NOTE AROMATICHE FRUTTATE E PERSONALI; AL GUSTO CONFERMA E AMPLIFICA UNA PERSONALITÀ VIVACE E AVVOLGENTE IN VIRTÙ DI UN PROFILO ACIDO ED ESTRATTIVO EQUILIBRATO E ACCOGLIENTE.

UN BLEND DI UVE:


  • CABERNET FRANC (20%)

  • CABERNET SAUVIGNON (10%)

  • SYRAH (45%)

  • PETIT VERDOT (25%)


COLTIVATE SU SUOLI DI MEDIO IMPASTO E SECONDO I DETTAMI DI UNA VITICOLTURA CONSAPEVOLE.

UN VINO CHE REGALA SENSAZIONI POSITIVE E FIDUCIOSE AI PALATI CURIOSI E ALLE MENTI APERTE. COME FA IL LUCCICHIO DI UN OCCHIO SORRIDENTE!

Scheda tecnica & Prezzo
Esterni_Autunno (13)
giralepre 2019 bottiglia scontornata

2019

IN VIGNETI COLLINARI PENSATI PER UNA PRODUTTIVITÀ BASSA E SUCCOSA, DA UNA ANNATA CLIMATICAMENTE EQUILIBRATA E GENEROSA DI LUCE, SI FORMA LA VERSIONE 2019 DI QUESTO VINO VIBRANTE DI VITALITÀ.

UN BLEND DI UVE:


  • SYRAH (60%)

  • CABERNET SAUVIGNON (20%)

  • PETIT VERDOT (20%).


SNELLEZZA DI BEVA CONIUGATA CON SOSTANZA E PERSONALITÀ.

VINO DI PIACERE E DI ABBRACCIO PER CHI, CURIOSO E SAGACE, LO INCONTRI, GIÀ ALL’ORLO DEL CALICE. APPROPRIATO E DISINVOLTO NELLE MILLE OCCASIONI!

Scheda tecnica & Prezzo

VUOI CONTATTARCI?

 

TELEFONACI

+39 349 8249270

SCRIVICI

compilando il form qui sotto e riceverai tutte le informazioni di cui hai bisogno. O del buon vino.